Stampa
PDF

Centro nutrizione

"SIAMO QUELLO CHE MANGIAMO"

Ormai non ci sono più dubbi: l’alimentazione influenza la nostra salute, la qualità della vita, le aspettative di vita ma anche il nostro stato d’animo e il nostro aspetto. Il nostro centro, grazie anche alla presenza di numerosi specialisti, offre la possibilità di affrontare i problemi legati all'alimentazione in modo completo, dalla valutazione clinica alla personalizzazione di programmi nutrizionali fino al supporto psicologico. Il primo contatto, che avviene con il nutrizionista aiuta il paziente a personalizzare il proprio percorso.

shutterstock 93358015campagna dimagrimento qshutterstock 59798971shutterstock 3109763

 

CHI E' IL NUTRIZIONISTA

L’alimentazione oggi non è semplicemente un bisogno fisiologico per il sostentamento dell’organismo ma negli anni ha cambiato radicalmente il suo ruolo e condiziona in diverso modo l’individuo e la società nella quale è inserito.

Si evidenziano così nel tempo i benefici e i problemi legati ai nuovi stili di vita e regimi alimentari.

Le informazioni riguardo le regole di una sana e corretta alimentazione trasmesse dai media sono spesso forvianti, non veritiere e creano confusione.

L’alimentazione influenza la nostra salute, la qualità e le aspettative di vita ma anche il nostro stato d’animo e il nostro aspetto.

Spesso l’alimentazione inadeguata ed eccessiva è causa di importanti patologie o stati morbosi

Il Nutrizionista è lo specialista che si occupa di fare chiarezza nel complesso mondo dell'alimentazione, è lo specialista aiuta il paziente ad affrontare i problemi legati all’alimentazione, guida i paziente al raggiungimento dell'obiettivo ed al mantenimento dello stesso.

 

Il Nutrizionista è lo specialista che, forse più di tutti, si occupa di prevenzione suggerendo al paziente quanto di più efficace, ad oggi, si possa fare per avere un buon stato di salute e prevenire la malattia:

- corretto stile di vita (attività fisica)

- corretta alimentazione

LA VISITA DEL NUTRIZIONISTA

La visita prima visita del nutrizionista consiste in:
- anamnesi fisiologica e patologica
- anamnesi comportamentale e dello stile di vita
- anamnesi alimentare e nutrizionale
- misurazioni antropometriche (plicometria e circonferenze)
- misurazione ecografica grasso suttocute
- esame bioimpedenziometrico
- calcolo del metabolismo basale
- misura del dispendio energetico totale (holter metabolico)
- individuazione degli obietivvi principali (peso ideale?)
- preparazione del piano alimentare adeguato
- indicazione delle principali regole di "igiene alimentare"

Il nutrizionista segue il paziente in un percorso personalizzato con controlli periodici dove:
- si affrontano vanntaggi e svantaggi del cambiamento (dieta)
- si discutono le difficoltà e gli ostacoli
- si chiariscono obiettivi e dubbi
- si trasmetto informazioni utili al proseguimento del percorso
- si misurano i risultati (peso, plicometria, bioimpedenza)

Il percorso si conclude con il programma di mantenimento e follow up (verifica nel lungo periodo) dei risultati ottenuti.

 

I CAMPI DI APPLICAZIONE

  • Perdere e mantenere il peso perduto
  • Sovrappeso e obesità nel bambini
  • Sovrappeso e obesità in gravidanza
  • Sovrappeso e obesità in condizioni patologiche
  • Dieta per patologie specifiche
  • Intolleranze alimentari
  • Disturbi del comportamento alimentare
  • Nutrizione dello sport

 

 vedi anche CHECK UP ALIMENTAZIONE  E SOVRAPPESO